mercoledì 11 febbraio 2015

Spetta a noi adulti aiutare "Tommy" a superare la paura con semplicità, facendogli scoprire quanto la sua presunta diversità può diventare particolarità preziosa.
Questa storia comincia da un naso troppo
grande e finisce con un naso unico e utilissimo

giovedì 30 gennaio 2014




    La scrittrice Ilaria Rossi e Tommy sono già emozionati.
Non vedono l'ora d'incontrarvi per la presentazione del loro libro: sabato 15 febbraio
ad Alessandria, presso la Libreria Mondadori via Trotti, 58




Vi aspettiamoooo numerosi ;)
NASI ROSSI a tutti!!





martedì 21 gennaio 2014



Tommy è stato selezionato alla finale del Concorso per Illustratori del Premio Letteratura Ragazzi Fondazione Cassa di Risparmio di Cento.






Un naso rosso per Tommy, con le illustrazioni di Francesca Quattraro e scritto da Ilaria Rossi, Edizioni Astragalo.

giovedì 21 novembre 2013

Tommy è arrivato anche in fiera.
Oltre ad aver presentato "Un naso rosso per Tommy"  ha iniziato a dare un assaggio del suo progetto "SUPERATI" che nasce dal desiderio di insegnare ai bambini a superare le proprie barriere fisiche e psicologiche, attraverso quattro ore di attività inusuali e divertenti.
Cercando di esplorare le proprie difficoltà e tentando di trovare delle soluzioni semplici ed immediate per poterle affrontare.
Superati, insieme a Un naso rosso per Tommy, è sostenuto da SPHERA un'Associazione Sportiva dilettantistica, con dieci anni di esperienza nella promozione dello sport, di attività ricreative e sociali.


SOSTIENI ANCHE TU IL PROGETTO "SUPERATI" rivolto a tutte le classi dell'infanzia e alle scuole primarie. Per informazioni : info@asdsphera.it

TOMMY SALUTA TUTTI I BAMBINI E LE BAMBINE CHE INSIEME A LUI HANNO SUPERATO DELLE PAURE....
TANTI NASI ROSSI A TUTTI QUANTI!
 Ilaria Rossi ha presentato per la prima volta il suo nuovo libro "Un naso rosso per Tommy" in Fiera a Padova.Un vero successo che ha catturato l'attenzione di tanti bambini.

Insieme a Tommy sono saliti sugli alberi e hanno corso a piedi nudi nell'acqua del mare per fare tantissimi schizzi.
Anche i più grandi sono stati catturati da questo gran bel naso ROSSO e dalla magia venutasi a creare...
.. perché in fondo, dentro ognuno di noi, è rimasta la nostra anima da bambino.Forse un po nascosta, ma c'è!
Sperando di incontrare sempre più grandi con cuore da bambino.. Tommy vi saluta!

martedì 29 ottobre 2013

Vieni a conoscere meglio Tommy in Fiera a Padova all' Exposcuola con SPHERA.

Un evento dedicato ai bambini: una grande Città del Gioco magicamente allestita, all’interno della quale grandi e piccoli potranno divertirsi insieme.


Aperto a tutte le classi dell' infanzia e della primaria, venite a trovarci VENERDì mattina 8 novembre per scoprire un nuovo percorso formativo "SUPERATI" che si propone di insegnare ai bambini a superare le proprie barriere fisiche e psicologiche attraverso attività laboratoriali artistico-espressive e percorsi motori di superamento ostacoli.
Durante il weekend 9-10 NOVEMBRE le attività continuano con l' A.S.D.SPHERA proponendo la nuova disciplina MULTISPORTIVA a tutti i bambini e le bambine insieme alle loro famiglie che ci verranno a trovare in fiera!!!

VI ASPETTIAMOOOOOO!!!!
dall' 8 al 10 NOVEMBRE
tanti nasi rossi per voi


Tommy è arrivato anche nel mensile Leggere:tutti Junior nel numero di settembre 2013

-Una Linea sottile separa il bambino "diverso" dal bambino "particolare": spetta a noi adulti aiutarlo a superare la paura con semplicità, facendo gli scoprire quanto la sua presunta diversità può diventare particolarità preziosa. "Un naso rosso per Tommy"(di Ilaria Rossi, edizioni Astragalo) comincia da un naso troppo grande e finisce con un naso unico e utilissimo. Raccontata con delicatezza e amore, disegnata splendidamente, il volume sostiene SPHERA associazione sportiva che sostiene progetti nelle scuole primarie tra cui il progetto SUPERATI che si propone di insegnare ai bambini a superare le proprie barriere fisiche e psicologiche. "Ci sono cose che solo i bambini possono capire. /Anzi no, ci sono cose che i grandi non possono capire. /0 meglio, le possono capire i grandi con il cuore come quello dei bambini. Le stesse cose le capiscono gli animali perché sono come i bambini."-